Vividred TV dulopped

vividonserver

Sei episodi encodati (uno da due reti diverse, altri riencodati dopo aver migliorato il masking dei dettagli >720p) e script del 2 che non mi è ancora arrivato.
Considerando che il primo BD esce tra 40 giorni trovo inutile A) farmi prendere ancora per il culo da Naito e B) fare doppia fatica TV e BD.
Già avevo abbondantemente minacciato Naito per il film di SW, ma non sarebbe stato giusto nei confronti di Max fanculizzare tutto e quindi si è fatto buon viso a cattivo stall.
In questo caso è Naito che ha voluto il progetto e l’ha pure voluto tradurre in prima persona.
Uno script in un mese e mezzo in un anime facile come Vividred è una presa per il culo, considerando che ha pure gli script di SW2 da riguardare (che ho riencodato in tutta fretta perché avrebbe checkato ad inizio gennaio).

Se mai arriveranno gli script verrà ovviamente rilasciata la versione BR (magari entro la fine dell’anno esce, abbiate fede).

11 pensieri su “Vividred TV dulopped

  1. anonimo

    Lol, bello questo post. Beh comunque hai fatto bene, alla fine dato che di versioni tv decenti ne esistono già e visto che “Naito” e “speedsub” non sono due parole che possono stare nella stessa frase, vale la pena risparmiare le forze per la versione BD.

    Rispondi
    1. Chibi Goku Autore articolo

      Non direi.
      Sakurasou lo fanno i Fate e i BFE, dovresti chiedere a loro.
      Per altro la serie (Sakurasou dico) fa schifo a tutti e 3 i componenti di Pantaloni Rossi, quindi la cosa pare un pelo improbabile.

      Rispondi
      1. Lino

        Strano mi sembrava di aver letto la notizia che qualcuno di voi ci lavorasse. Però parlo di parecchio tempo fa, tipo un post dei BFE diceva che goku aveva problemi e quindi era un stall forzato.

        Rispondi
        1. Chibi Goku Autore articolo

          Sarà un omonimo.
          O quello o hanno sparato cazzate.
          Se per caso ritrovi quel post giramelo, che sono curioso di vedere cos’hanno scritto 😉

          Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *