Archivio mensile:febbraio 2016

GATE episodio 19

Sicuramente uno degli episodi meglio diretti della serie. E probabilmente anche il più divertente!

null

Niente torrent perché come al solito Nyaa è fuori uso e il magnet per il momento pare non funzionare a dovere. L’episodio è comunque disponibile tramite XDCC nel canale IRC degli Owari Subs, seguite le istruzioni presenti nella pagina linkata e non avrete alcun problema. Altrimenti semplicemente dovrete aspettare che si sistemi tutto, mi dispiace.

Aggiornamento: ora il magnet link è perfettamente operativo!

TorrentMagnet link

Ah, spendo anche due parole di ammirazione per la neo arrivata, dolce Iowa.

GATE episodio 17

Un episodio un po’ strano, ma lo scontro contro il drago di fuoco nasconde qualche bella perla.
Rispetto alla versione originale, alcune peculiarità e certi avvenimenti sono stati omessi, come al solito trovate una breve spiegazione qui sotto.

null

Torrent

Attenzione, quanto segue è da leggersi solamente DOPO aver visto l’episodio.

Spoiler

Un breve elenco puntato, così si fa prima.
• Durante il viaggio verso il nido del drago di fuoco, il 1o Gruppo combattente interagisce coi locali, ad esempio tratta con gli umanoidi anfibi del fiume e li paga con diamanti forniti re Duran per costruire un ponte di barche;
• Re Duran arriva alla capitale del suo regno a bordo di un Cobra e spaventa suo figlio con un altoparlante, riappropriandosi così del suo castello;
• Giselle si sforza di parlare come una signorina per imitare Rory, tuttavia non ci riesce e si morde la lingua, tornando così al suo linguaggio molto più rozzo;
• manca l’accenno al drago d’acqua, che è stato il compagno del drago di fuoco e quindi il padre di quei due cuccioli;
• all’inizio, Giselle non crede alle parole di Rory sul fatto che Itami, un essere umano, abbia ucciso il drago e manda quindi uno dei cuccioli a controllare nel cratere per accertarsi della verità.
Per un paio di altre cose aspetteremo il prossimo episodio, è probabile che il vero proprio epilogo sarà lì. Se così non fosse, aspettatevi un ulteriore approfondimento.

[collapse]